POLITICA PER LA QUALITÀ

Chi siamo
La Cooperativa Farsi Prossimo è stata fondata nel 1993 su iniziativa della Caritas Ambrosiana per dare una
risposta operativa alle varie situazioni di emergenza e di povertà che si presentavano nella Diocesi.
Negli anni la Cooperativa ha ampliato e differenziato le proprie attività per rispondere in modo efficace alle
variazioni del contesto sociale e culturale di riferimento e alle nuove priorità e problematiche che via via
emergevano.

Che cosa facciamo
La Cooperativa Farsi Prossimo progetta ed eroga servizi, residenziali e non, attività formative, di consulenza
ed orientamento in ambito socio-assistenziale ed educativo rivolte a persone e/o nuclei familiari fragili o in
difficoltà, in particolare immigrati e richiedenti asilo, donne e minori, persone gravemente emarginate, donne
vittime di maltrattamento e tratta.

Le nostre scelte di fondo
Le persone possono avere necessità temporanee legate a bisogni personali, familiari, sociali, di ospitalità, di
sostegno affettivo, di orientamento alle scelte di vita, di cura ed accudimento, di progettualità ad un’esistenza
autonoma, di accompagnamento e di reinserimento sociale.
Nei nostri servizi poniamo particolare attenzione ai processi relazionali, alla storia ed alle vicende di
ciascuno, alla progettualità, alle attese e ai significati legati all’esperienza ed esistenziali.
Centriamo il nostro intervento sulla relazione interpersonale con l’ospite/utente,
– riconoscendone, per quanto capace a causa dei limiti, delle difficoltà e dei bisogni specifici,
l’autonomia,
– rispettandone le legittime aspirazioni e desideri,
– incentivandone i percorsi di autonomia,
– supportandone le scelte realistiche.

Come operiamo
Nella realizzazione degli interventi e nella tenuta sotto controllo dei processi, la Cooperativa fa riferimento ai
principi di correttezza, lealtà, integrità e trasparenza, e alle regole di comportamento previste dal proprio
Codice Etico, cui devono attenersi tutti i soci, lavoratori, collaboratori interni ed esterni dell’organizzazione.
Attraverso l’applicazione del Sistema di Qualità Farsi Prossimo si pone come obiettivi:
· Il miglioramento costante del livello di affidabilità ed efficienza dei servizi e dei processi;
· La massima attenzione alla centralità della persona;
· La formazione continua del personale per garantirne la competenza e la consapevolezza;
· Il coinvolgimento e la motivazione del personale nel raggiungimento degli obiettivi per la Qualità e nella
soddisfazione delle esigenze dei destinatari e dei portatori di interesse;
· L’adeguamento e/o lo sviluppo dei servizi in base alle sollecitazioni e all’evoluzione dei bisogni nel
territorio in cui la Cooperativa è presente;
· La diversificazione dei Committenti;
· Il coinvolgimento degli enti della rete di riferimento in base agli specifici interventi e in funzione delle
proprie mansioni e competenze;
· L’ottimizzazione dei flussi di comunicazione interni ed esterni alla Farsi Prossimo;
· La tenuta sotto controllo dei possibili rischi e l’attivazione di conseguenti azioni di miglioramento.

23/04/2021