CASA MONLUE’

Area di intervento / Area Stranieri

Raggiungimento di una progressiva autonomia dei beneficiari e la condivisione con gli stessi di un progetto di integrazione socio-economica attraverso i diversi servizi.

Attività

Accoglienza per i richiedenti asilo offrendo: vitto, alloggio, distribuzione di abiti e prodotti per l’igiene personale, assistenza sanitaria, assistenza giuridica e un percorso socio-educativo che supporti l’autonomia (orientamento alla formazione linguistica e professionale, assistenza nel disbrigo di pratiche amministrative, accompagnamenti sanitari, orientamento verso i servizi, le istituzioni e le associazioni attivi sul territorio).

Destinatari

Donne e nuclei famigliari di richiedenti asilo

SPRAR – COMUNE DI MILANO – SEDE DI CASA MONLUÈ

 via Monluè 65.

Indirizzo

Via Monluè 65, 20138 Milano.

Come raggiungerci

Casa Monluè: passante ferroviario: fermata Milano Forlanini + bus 45 e tram 27.

Modalità di accesso

invio da parte della Prefettura di Milano

 

 

Organizzazione

Il servizio è completamente gratuito, gli ospiti accettano un regolamento della casa che prevede, oltre a norme di comportamento e corretto uso degli spazi (comuni e delle singole camere), orari di fruizione dei servizi di mensa, ambulatorio, distribuzione abiti, etc.

Equipe

1 Coordinatore, 3 educatori professionali, 1 assistente sociale, 5 custodi.

Rete

Volontari di supporto alle attività, scuole di italiano, enti formativi, Celav, Consorzio Mestieri, Centro Diurno Interculturale COME; strutture ospedaliere, medici di base; servizi psicologici ed etno-psichiatrici; servizi area Housing gestiti da Farsi Prossimo; Questura, Prefettura, Anagrafe; associazioni del terzo settore e parrocchie del territorio.

 

AGGIORNAMENTI

news e approfondimenti sui progetti di quest’area.