Storie

Milano Marathon 2022 – Correre per…

Milano Marathon 2022 – Correre per…

di Serena Gentilomo e Marcelo Montalvo, educatori delle comunità La Soglia di Casa e Casa dell’Amicizia Quando alla Cooperativa è arrivata la richiesta di partecipare alla Milano Marathon per raccogliere fondi a favore del progetto Me.Te.Ora qualcuno ha pensato di...

leggi tutto
L’angolo della Bellezza

L’angolo della Bellezza

di Anna Sironi, tirocinante in Casa Suraya per il Master in Relazioni d’aiuto in contesti di sviluppo e cooperazione nazionale ed interazionale, Università Cattolica del Sacro Cuore Ho iniziato il mio tirocinio a Casa Suraya sette mesi fa e finalmente posso dire di...

leggi tutto
Hennè e una foglia verde brillante

Hennè e una foglia verde brillante

di Sabrina Colombo Era tutto pronto: la lista degli invitati, il salone della cerimonia, l’henné. Poi il caos, il terrore, la fuga. Evacuati su aerei militari a Roma, sono arrivati la notte del 10 settembre al Centro dove il loro viaggio si è incrociato con il nostro....

leggi tutto
Io farò l’idraulico

Io farò l’idraulico

di Elena Jona educatrice appartamenti MSNA Conosco Tawfiq nell’agosto del 2019. Pochissime parole di italiano e due occhi pieni di paura. Quella paura di quando sei senza documenti, che se ti fermano per strada non puoi neanche dimostrare chi sei. Tanti viaggi a Roma...

leggi tutto
Un signore molto saggio

Un signore molto saggio

di Elena Jona operatrice dell'Ortoprossimo C’era una volta un signore molto saggio, il suo aspetto lo tradiva: smilzo, di statura media, umile nei modi. Nessuno avrebbe mai pensato che dentro a quel corpo esile e minuto si potesse celare un carattere deciso e...

leggi tutto
La terra dentro

La terra dentro

di Christian Boniardi e Cinzia Torchiana del centro SAI Casa Monluè Cosa significa “sentirsi a casa” per un rifugiato? Domanda difficile, certo. Che poi, in realtà, il quesito è arduo anche per ogni uomo, ogni donna: dov’è casa? Cos’è casa? Quando ci si sente a casa?...

leggi tutto
Un anno, un mese e 12 giorni

Un anno, un mese e 12 giorni

di Sara Peroni coordinatrice del CAS Casa Suraya Il corridoio non mi sembrava così lungo quando la mamma mi portava sulla schiena… adesso che avanzo da solo barcollando sembra non finire mai. Ma è così divertente, un passo dopo l’altro, arrivare alla fine tra le...

leggi tutto
La sedia di Alima

La sedia di Alima

di Francesca Piras educatrice del Centro diurno Interculturale Come Al Centro Diurno interculturale Come siamo volontarie e volontari, operatori sociali, insegnanti, educatrici ed educatori che a diverso titolo accompagnano le persone che passano e restano per un...

leggi tutto
Pasticceria araba

Pasticceria araba

di Erica Rossi educatrice della rete appartamenti Farsi Prossimo Sai Milano C’erano una volta un progetto di accoglienza, un’educatrice e una rifugiata con i suoi due bambini, ospiti in un appartamento a Milano: una casetta con i muri bianchi e lilla, in un contesto...

leggi tutto
Nata al domicilio

Nata al domicilio

di Silvia Bonalberti, educatrice del centro SAI – Comune di Milano – sede di via Sammartini Sono le 8.30 del mattino, è venerdì. Qui al centro a quest’ora c’è un gran silenzio, si sentono solo i tintinnii delle tazze, riempite di caffè. Uno strano dolore mi ha...

leggi tutto
Farsi casa

Farsi casa

La storia della cooperativa Farsi Prossimo è iniziata quasi trent’anni fa, nel 1993. È una storia fondata sulla capacità di attraversare e abitare i territori, la città di Milano e le sue periferie, con lo sguardo attento a leggere bisogni e povertà, e sul coraggio di...

leggi tutto