CASA SURAYA

Area di intervento / Area Stranieri

Prima accoglienza di famiglie e donne singole di richiedenti asilo e profughi.

Attività

Accoglienza per i richiedenti asilo offrendo: vitto, alloggio, distribuzione di abiti e prodotti per l’igiene personale, assistenza sanitaria, assistenza giuridica e un percorso socio-educativo che supporti l’autonomia (orientamento alla formazione linguistica e professionale, assistenza nel disbrigo di pratiche amministrative, accompagnamenti sanitari, orientamento verso i servizi, le istituzioni e le associazioni attivi sul territorio).

Destinatari

Donne e nuclei familiari di richiedenti asilo.

via

via

Indirizzo

Via Padre Carlo Salerio 51, 20151 Milano.

Come raggiungerci

BUS 40, 69, MM1 Fermate Lampugnano o Uruguay.

Modalità di accesso

Invio da parte della Prefettura di Milano.

Organizzazione

Il servizio è completamente gratuito, gli ospiti accettano un regolamento della casa che prevede, oltre a norme di comportamento e corretto uso degli spazi (comuni e delle singole camere), orari di fruizione dei servizi di mensa, ambulatorio, distribuzione abiti, etc.

Equipe

1 coordinatrice, 5 educatori/mediatori culturali, 2 assistenti sociali, 7 custodi/operatori.

.

Rete

Volontari di supporto alle attività generali, distribuzione abiti, ecc. Caritas Ambrosiana; Parrocchia S. Maria Nascente in QT8. Corsi di italiano e formazione: Centro Diurno “Il filo dell’aquilone” scuole di italiano CPIA. Strutture ospedaliere, medici di base, ASL. Istituti scolastici, Questura, Prefettura, Anagrafe. Servizi psicologici e psichiatrici.

Contatti

Sara Peroni

COORDINATRICE

02.33431620

TELEFONO

AGGIORNAMENTI

news e approfondimenti sui progetti di quest’area.

#segnidiluce

#segnidiluce

lettera ai volontari di Sara Tesco operatrice di Casa Suraya. Cari amici, è passato più di un anno da quando abbiamo dovuto chiudere le porte di Casa Suraya e rinunciare alla vostra presenza. Sono stati mesi bui, difficili. Abbiamo sentito la mancanza della vostra...