CENTRO DIURNO “LA PIAZZETTA”

Area di intervento / Area Grave emarginazione

Il centro diurno, si propone come servizio di accoglienza ed orientamento sul territorio di secondo livello. Gli obbiettivi principali sono:
Accompagnare le persone in difficoltà all’utilizzo consapevole dei servizi sulla città.
Sollecitare le capacità degli ospiti per una riattivazione sociale e per una progressiva autonomia (per ogni persona, quindi con tempi e modi differenti).
Sostenere la rete formale e informale di servizi a sostegno di percorsi di uscita dalla marginalità.

Il Centro sostiene le persone ad acquisire stati progressivi di autonomia, per ridurre gradualmente l’isolamento e l’emarginazione, e riappropriarsi (mantenere) dei diritti di cittadinanza.

Attività

Il Centro offre momenti di pausa dalla strada. Si accolgono tutti coloro che vi accedono, su segnalazioni o in maniera spontanea: dopo un primo colloquio di conoscenza l’equipe decide in base alla richiesta dell’ospite, di tesserare la persona. Attraverso la tessera si facilita la relazione verso gli ospiti e si propongono attività adeguate.

Il servizio offre la possibilità di prendersi cura di se (doccia/lavatrice/barba), e della propria persona, attraverso la relazione ed il confronto con gli altri. Il centro offre sia attività destrutturate, legate all’ascolto e all’ orientamento sul territorio, sia strutturate (laboratori). Le attività sono strumenti per riattivare le persone, ri-motivarle in percorsi ricostruttivi, in rete con i servizi della Grave Emarginazione. Le attività hanno una cadenza settimanale, e tutti gli ospiti vengono inviatati alla partecipazione. Sono spazi laboratoriali che facilitano l’incontro con gli altri e con gli operatori attraverso il “fare” ma soprattutto creano relazioni significative. Periodicamente si organizzano eventi aperti al quartiere, per favorire l’inclusione e la conoscenza con gli abitanti della zona e volontari.

Destinatari

Il Centro Diurno si rivolge a uomini e donne maggiorenni, italiani e stranieri, persone in grave difficoltà, privi di spazi personali e significativi in cui vivere, persone senza dimora.

RADIO PIAZZETTA #148: Intervista a operatori dell’area grave emarginazione di Lodi

In questa puntata facciamo una chiacchierata con Alessandro e Mattia, operatori dell’area grave emarginazione della città di Lodi, che ci sono venuti a trovare in studio. Alessandro è operatore in un centro diurno, Mattia educatore di strada. Ci raccontano le realtà...

RADIO PIAZZETTA #147: il sorriso

In occasione di venerdì 6 ottobre, giornata mondiale del sorriso, Radio Piazzetta torna con una puntata musicale a tema. Inoltre diamo spazio alla Quarta Parete, la redazione del quarto reparto del carcere di Bollate, che intervista Chiara, tirocinante di un master in...

RADIO PIAZZETTA #146: Musica di settembre

Radio Piazzetta torna con una puntata strettamente musicale. Tanti brani scelti da tutta la redazione, 45 minuti di musica senza regole. Buon ascolto! RADIO PIAZZETTA #146: Musica di settembre  

RADIO PIAZZETTA #145: Per la Pace

In occasione del 21 settembre, Giornata internazionale della Pace, Radio Piazzetta torna con una puntata dedicata al tema. Vi siete mai chiesti cosa rappresenti la bandiera della pace? E qual è l’unico premio nobel italiano per la pace? Questo e molto altro...

RADIO PIAZZETTA #142: il quartiere Taliedo, Maradona e la Quarta Parete

Puntata dedicata alle rubriche di agosto: Mitico ci porta a scoprire il quartiere di Taliedo, a due passi dall’aeroporto di Linate. Riccardo ci parla di Maradona e di alcune curiosità inerenti alla sua vita. Inoltre presentiamo una nuova puntata de La Quarta Parete,...

RADIO PIAZZETTA #141: Tra Argentina e Libano

Puntata dedicata ai viaggi e alle curiosità di alcuni luoghi del mondo. Nella prima parte Riccardo ci parla dell’Argentina, soffermandosi in particolare su alcuni aspetti caratteristici. Nella seconda parte la redazione intervista Michele, regista di Radio Piazzetta,...

RADIO PIAZZETTA #140: Musica d’estate

Torna Radio Piazzetta in una versione super estiva! In questa puntata vi proponiamo una selezione musicale dedicata alle canzoni che più ci ricordano l’estate. In studio è venuta a trovarci anche Joyce, collega di Shareradio! Buon ascolto! RADIO PIAZZETTA #140: Musica...

RADIO PIAZZETTA #139: Le Rubriche di luglio e la Quarta Parete

Torna Radio Piazzetta con le rubriche di luglio: un approfondimento su Astrid Lindgren, autrice di “Pippi calzelunghe”, ci spostiamo poi in Sardegna per raccontarvi di un luogo storico ormai abbandonato. Inoltre ascoltiamo un’altra puntata de La Quarta Parete,...

RADIO PIAZZETTA #138: Il Mar Mediterraneo

In occasione dell’8 luglio, giornata mondiale del Mar Mediterraneo, Radio Piazzetta torna con una puntata musicale dedicata agli artisti e alle canzoni che ci hanno più colpito di alcuni paesi che si affacciano su questo mare. Suoni e tradizioni diverse si mescolano...

RADIO PIAZZETTA #137: Giornata Mondiale del Rifugiato, Giornata dei Tropici, la Quarta Parete

Il 20 giugno è stata la Giornata Mondiale del Rifugiato, e Radio Piazzetta era presente al Centro SAI di via Gorlini aperto alla cittadinanza per una giornata di festa. Abbiamo realizzato diverse interviste: a Antonella Colombo, P.O. Direzione Welfare e Salute Area...

CENTRO DIURNO “LA PIAZZETTA”

Via Sammartini, 116 – 20125 Milano.

Indirizzo

Via Sammartini, 116 – 20125 Milano.

Come raggiungerci

MM 1 Rovereto, Via Popoli uniti, sottopasso, Via Sammartini.
Da P.zza Quattro novembre (Stazione Centrale) Bus 87 per 5 fermate.

 

Modalità di accesso

Accesso previo colloquio e tessera, da marzo 2023, in maniera diretta o su invio dei servizi del pubblico o privato sociale

Organizzazione

Il servizio è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 17.00 in orario continuato, tranne il mercoledì con chiusura alle 13.00 e il venerdì con chiusura alle 15.00. Il venerdì alle 15.00 il centro apre alla Redazione Radio Piazzetta. Il giovedì presso il Rifugio, in centro apre al Laboratorio Teatrale, sia per gli ospiti che per il quartiere. Gli utenti possono accedere in modo autonomo, alcuni invece su invii dei servizi. La presenza al centro è sempre registrata, e viene richiesto il rispetto delle regole e la partecipazione durante le attività laboratoriali.

Equipe

1 Coordinatrice, 1 vice-coordinatrice, 4 educatori, 1 tecnico /educatore. 1 volontaria servizio civile, 3 volontari.

Rete

Area grave emarginazione Farsi Prossimo e Caritas; Rifugio, Refettorio, Emporio, S.A.I., SAM, SILOE, Fondazione San Carlo, Centri di Ascolto e Associazioni del territorio.

 

 

 

Contatti

Ines Lettera

COORDINATRICE

02.810901

TELEFONO

AGGIORNAMENTI

news e approfondimenti sui progetti di quest’area.