AREA STRANIERI

Accogliere qualcuno non significa solo dargli una casa, dei vestiti nuovi, aiutarlo a trovare un lavoro, ma aiutarlo a diventare autonomo.

Area Stranieri

Accogliere per noi non è solo garantire ai nostri beneficiari beni, servizi e attività per l’inclusione, ma tessere legami, intrecciare culture e storie diverse verso un futuro equo e sostenibile per tutti.

Per questo già 25 anni fa, quando si iniziava a parlare di immigrazione, abbiamo iniziato a gestire strutture residenziali dedicate ai rifugiati e stranieri.

Da allora sono stati fatti molti passi avanti.

Ancora oggi, insieme al Comune di Milano, alla Prefettura di Milano e ad altri enti dell’Area Metropolitana, gestiamo numerose attività a favore di chi arriva nel nostro paese in stato di difficoltà, accogliendo più di 390 persone a Milano e nell’hinterland.

TORNA A

AREE DI INTERVENTO

Sostieni questa area

AGGIORNAMENTI

news e approfondimenti sui progetti di quest’area.

Lo sguardo non ha confini

Lo sguardo non ha confini

di Francesco Sdraiati responsabile di area stranieriIn uno spazio e in un tempo sempre più attraversati da processi di globalizzazione, ci troviamo oggi a vivere in un mondo segnato dai confini.Confini tra Stati e nazioni, tracciati con la speranza di poter...

L’angolo della Bellezza

L’angolo della Bellezza

di Anna Sironi, tirocinante in Casa Suraya per il Master in Relazioni d’aiuto in contesti di sviluppo e cooperazione nazionale ed interazionale, Università Cattolica del Sacro Cuore Ho iniziato il mio tirocinio a Casa Suraya sette mesi fa e finalmente posso dire di...

Hennè e una foglia verde brillante

Hennè e una foglia verde brillante

di Sabrina Colombo Era tutto pronto: la lista degli invitati, il salone della cerimonia, l’henné. Poi il caos, il terrore, la fuga. Evacuati su aerei militari a Roma, sono arrivati la notte del 10 settembre al Centro dove il loro viaggio si è incrociato con il nostro....